Sport

PARALLELE, TRAVI E CORPO LIBERO: LA GINNASTICA ARTISTICA VISTA DA MARZIA FERRONI

.Spiegaci in cosa consiste la Ginnastica Artistica.

La Ginnastica Artistica è una disciplina sportiva che, attraverso gli attrezzi e gli elementi che vengono eseguiti de noi ginnaste, ti permette di essere più forte ed autorevole, mantenendo allo stesso tempo una grande eleganza

2.Durante una gara in base a cosa sono assegnati i punteggi? E di cosa tengono maggior conto i giudici?

Senz’altro la cosa più importante è eseguire gli elementi dando massima importanza al minimo dettaglio: punte, gambe tese etc.; nelle gare la precisione deve essere inserita in tutto, dalla cosa più superflua come l’abbigliamento od il saluto al giudice fino all’esecuzione dell’esercizio sull’attrezzo. L’insieme di questi fattori favorisce un punteggio alto. Inoltre nelle gare individuali ogni ginnasta sceglie di gareggiare con il proprio attrezzo e ciò comporterà un giudizio autonomo.

3.Quanti e quali esercizi sono presenti in questo sport?

Inizio col dire che gli attrezzi (nella ginnastica femminile) sono 4: parallele asimmetriche, corpo libero, trave di equilibrio e volteggio. La ginnasta esegue vari esercizi su di essi, cambiando ovviamente dalla Serie (A, B, Master…) nella quale gareggi. Le categorie sono in base all’età, certamente le più piccole avranno esercizi facilitati e man mano che si migliora (raggiungendo il podio) si passa di categoria; se la propria palestra è affiliata alla Federazione si potrà gareggiare anche alle gare della stessa.

4.Come ci si prepara ad una gara? E quale piano alimentare è preferibile seguire?

Anche la preparazione alla gara cambia in base alla categoria, ma partendo dal riscaldamento successivamente si prosegue con la divisione sugli attrezzi, dove si prepara la propria coreografia e ci si confronta sugli errori per non ricevere penalità. L’alimentazione è regolata, ma si può adattare alle proprie necessità.

5.Perchè hai iniziato? Da quanto lo pratichi ed a che livello?

Ho iniziato insieme ad una mia amica in seconda elementare, ma non avendo potuto frequentare lo stesso corso della mia amica ho lasciato, anche inconsapevolmente. Ad 11 anni ho riiniziato con più determinazione ed è anche per questo che ho deciso successivamente di cambiare palestra per maggior serietà; non è un caso che, continuando a lavorare, riuscivo ad ottenere i risultati da me prefissati. Sono un’atleta agonista e gareggio nella Serie A

6.Quanto ti ha dato questo sport? E quale momento ricordi con più gioia?

Mi ha dato quella spinta necessaria per superare anche la minima difficoltà estranea al mondo dello sport spingendoti a migliorarti e dare sempre quel qualcosa in più. Le emozioni provate sono molte dall’ansia vissuta assieme alle persone a te vicino fino l’adrenalina, ma la gioia più grande è senza dubbio veder ripagati, con una vittoria, tutti gli sforzi da te affrontati.

7.Quale attrezzo preferisci e perché?

Il mio attrezzo è la trave perché mi suscita maggior sicurezza ed amo il modo in cui mi fa sentire elegante nonostante sia considerata la più complessa e “pericolosa”. Detto ciò in gara si è sempre sotto tensione, vuoi per il confrontarsi con un attrezzo che non senti tuo, vuoi l’atmosfera che crea il pubblico, e questo potrebbe tramutarsi in una brutta performance anche per il tuo attrezzo.

8.Consiglieresti questo sport? A chi? Quanto bisogna impegnarsi e cosa restituisce?

Non lo consiglierei nel senso che ti insegna ad essere più determinato ed acquisire maggior sicurezza, perché quello dipende dalla tua personalità. Il sacrificio è molto, tant’è che ho dovuto smettere sia per un blocco personale dovuto alla poca affinità con un attrezzo, sia perché dovevo sacrificare tempo per lo studio, cosa che adesso mi preme di più.

 

WhatsApp Image 2018-05-09 at 15.24.03

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...